Home » Schede delle specie » Pesci » Nasello

Nasello

Ordine: GADIFORMI
Famiglia: Merlucciidae
Genere: Merluccius

Merluccius merluccius
(Linneo, 1758)

Ha il corpo allungato, arrotondato nella parte anteriore e compresso ai lati in quella posteriore. La testa è lunga e piatta. La bocca è grande con la mandibola prominente. Il colore del dorsoè grigio cenere con riflessi dorati; fianchi e ventre sono bianco sporco. Vive normalmente a grandi profondità. E’ una specie voracissima. Ha carni bianche e delicate. E’ molto comune lungo le coste italiane. Questo animale, a causa dei numerosissimi ittionomi italiani o dialettali, crea spesso grandi confusioni tanto è vero che molti pescatori credono di trovarsi di fronte al vero merluzzo. Quest’ultimo, invece, è completamente assente nei nostri mari ed è esclusivo delle fredde acque del nord. Il vero Merluzzo, il cui nome scientifico è Gadus morhua morhua, viene importato congelato oppure essiccato. In tal caso in Italia prende il nome di “Pesce stocco” o “stoccafisso” se invece, oltre ad essere essiccato è anche salato prende in nome di “baccalà”.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Ancona: Pesce lupo
  • Bari: Nuzz
  • Brindisi: Luzzu
  • Cagliari: Merluzzu
  • Gallipoli: Marluzzu, Mbarluzzu
  • Genova: Nasello
  • Imperia: Merlan
  • La Spezia: Nasello
  • Messina: Mirruzzu
  • Molfetta: Nuzze
  • Napoli: Merluzzo, Merluzziello
  • Reggio Calabria: Merluzzu
  • Roma: Merluzzu
  • Taranto: Merluzzu, Mazzoni
  • Trapani: Milluzzu
  • Trieste: Pesse prete, Asinel
  • Venezia: Merlusso, Organelo, Lovo (giovane)

Scheda nutrizionale

Valore Energetico Kcal/100g

71
Acqua (g/100g)
81,5
Proteine (g/100g)
117,0
Lipidi (g/100g)
0,3
Saturi (g/100g)
0,06
Polinsaturi (g/100g)
0,07
Monoinsaturi (g/100g)
0,12
Fosforo (mg/100g)
194
Calcio (mg/100g)
25
Ferro (mg/100g)
0,7
Potassio (mg/100g)
320
Sodio (mg/100g)
77
Colesterolo (mg/100g)
50

Ricette