Home » Marinerie » Trapani » Isole Egadi

Isole Egadi

Descrizione e cenni storici

Con i suoi 19,4 Kmq, ed i suoi 3500 abitanti Favignana è l'isola più grande e popolata dell'arcipelago delle Egadi. L’isola, chiamata dai greci Aegusa e che prese in epoca medievale l’attuale nome dal vento Favonio, ha una caratteristica forma a farfalla. Situata di fronte alla costa occidentale di Trapani, ha un aspetto collinoso; la parte orientale dell'isola è quella maggiormente pianeggiante e maggiormente abitata. Nelle sue acque si è combattuta la battaglia delle Egadi, tra Cartaginesi e Romani, nel 241 a.c. L'unico grande rilievo, che divide in due l'isola è il Monte S.Caterina, sulla cui cima sorge l'omonimo forte, costruito dai normanni su preesistenti strutture arabe ed ampliato nel XVII secolo dagli Spagnoli. Nell'isola sono presenti numerose cavedi tufo a cielo aperto, il cui fondo è oggi utilizzato per tenere le coltivazioni al riparo del vento. A Favignana sono tuttora attive le famose tonnare. Da visitare la Tonnara Florio, al porto, esempio di archeologia industriale, ricordo di un tempo quando tutta la vita degli isolani ruotava attorno a questa attività. Favignana è un isola molto bella ricca di angoli suggestivi come le sue cale (Cala Rossa e Cala Azzurra) e le sue grotte marine, un tempo visitate dalla foca monaca. Favignana è uno dei pochi luoghi della Sicilia in cui sopravvive la pratica della “mattanza”, cioè la pesca del tonno, che avviene in primavera durante il periodo di migrazione.

L’isola di Marettimo ha una superfice di 12,3 Kmq e circa 800 abitanti.
I Greci la chiamavano Hiera: l'Isola Sacra. Marettimo è una delle piccole isole più belle del Mediterraneo. L'isola è in realtà una montagna di origine dolomitica, il cui punto più alto raggiunge i 686 metri. Una escursione sull'isola riserverà la vista di boschi, precipizi e panorami di indicibile bellezza. Separata dalla Sicilia da oltre 600.000 anni, sull'isola sono presenti specievegetali inesistenti in Sicilia. A Punta Troia sorge un castello risalente agli Arabi e fortificato dagli Spagnoli nel XVII secolo. Resti di costruzioni romane, testimoniano la presenza di un presidio romano.

L'isola di Levanzo, a nord delle Egadi, è la più piccola dell’arcipelago.  A nord vi è una vasta conca coltivata, delimitata da aspri strapiombi e Capogrosso con il suo faro. L'unica strada è una mulattiera che attraversa l'isola da una parte all'altra, con rare diramazioni che permettono di raggiungere vecchi solitari rifugi di pastori. Tale strada attraversa il minuscolo centro abitato, concentrato a Cala Dogana a sud  con il suo porticciolo. Geologicamente, Levanzo è la più antica delle isole dell'arcipelago, la sua formazione risale al periodo triassico, a circa duecento milioni di anni fa. E' famosa la grotta del Genovese per le sue figure ed i graffiti che testimoniano la presenza dell'uomo sull'isola risalente a più di 10.000 anni fa e che dà all'isola e al suo arcipelago una rinomanza internazionale.
Tra Levanzo e la costa siciliana si trovano gli isolotti di Maraone e Formica (su cui sussistono iresti di una vecchia tonnara).

Struttura del porto

Il porto di Favignana di III classe è un porto peschereccio si trova in una vasta baia dominata dal Forte di S. Caterina (oggi presidio militare). Vi fanno scalo le motonavi e gli aliscafi del servizio giornaliero con Trapani. E’ composto da un Molo Principale sul lato orientale della cala lungo circa 100 m e largo 6 m, completamente banchinato e munito di attrezzature da ormeggio. Lebanchine destinate alla pesca sono quattro, illuminate dalla torre faro. Le imbarcazioni da diporto con pescaggio massimo di 3,5 m possono attraccare sulla cima del molo o lungo il lato sud. L’insenatura del porto è protetta dai venti del IIe III quadrante.

Servizi

scalo di alaggio, pontile, gru gommata per il sollevamento delle imbarcazioni, distributori di benzina, nafta e di gasolio, l’approvvigionamento idrico avviene per mezzo di autobotti. La commercializzazione del prodotto ittico viene effettuata sul molo e in bancarelle.

Caratteristiche medie della flotta

 

Favignana Marettimo Levanzo
N° Imbarcazioni 30 11 2
Stazza (t) 4,39 3,12 4,86
Lunghezza (m) 8,72 7,37 7,95
Potenza motore (KW) 39,63 25,24 35,30