Home » Schede delle specie » Pesci » Sarago Pizzuto

Sarago Pizzuto

Ordine: PERCIFORMI
Famiglia: Sparidae
Genere: Diplodus

Diplodus puntazzo
(Cetti, 1784)

Ha il corpo di forma ovale, appiattito lateralmente. Il muso è appuntito; la bocca, rispetto agli altri saraghi,è moderatamente più ridotta. Il colore dell’animale è grigio argenteo con 7-10 fasce nerastre verticali più o meno larghe che non arrivano mai al ventre. Il peduncolo caudale è circondato da una fascia nera, similead un anello. Il margine della coda, sovente, è pure nero. Può arrivare fino a 40 cm di lunghezza e toccare i 2 kg di peso. Vive quasi sempre isolato su fondali rocciosi o sabbiosi ricchi di Posidonia. Ha carni squisite. E’ comune lungo tutte le nostre coste.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Ancona: Saraco pizzuto
  • Bari: Pezzate, Appezzutu
  • Brindisi: Purciello
  • Cagliari: Murruda
  • Catania: Saricu pizzutu
  • Genova: Sulla
  • Imperia: Moruta, Morudda
  • Livorno: Pinzutu
  • Messina: Saricu pizzutu
  • Molfetta: Sarge pezzute
  • Monfalcone: Spizzo, Pissu
  • Napoli: Saraco 'nchiuso, Saraco pizzuto
  • Palermo: Saricu pizzutu
  • Reggio Calabria: Saricu pizzutu
  • Roma: Sarago
  • Savona: Mus’agut
  • Siracusa:Saracu
  • Taranto: Pizzute
  • Torre del Greco: Pizzute
  • Venezia: Sparo d’Istria

Ricette