Home » Schede delle specie » Pesci » Scorfano Nero

Scorfano Nero

Ordine : SCORPENIFORMI
Famiglia : Scorpenidae
Genere : Scorpaena 

Scorpaena porcus
(Linneo, 1758)

Ha la testa grossa e massiccia; il corpo è tozzo anteriormente e compresso ai lati nella metà posteriore. Il colore dell’animale è marrone scuro con chiazze più o meno estese e leggermente più chiare ai fianchi. Nei maschi è sempre presente una caratteristica macchia nerastra negli ultimi raggi spinosi della dorsale. Misura fino a 25 cm di lunghezza. Vive da pochi decimetri di profondità fino a 100 metri e più. Ha abitudini sedentarie e notturne. Le sue carni sono mediocri e vengono utilizzate principalmente per le zuppe. E’ una specie molto comune lungo tutte le coste italiane.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Ancona: Scarpegna nera
  • Cagliari: Scorpula
  • Catania: Scofana, Scofana tignusa
  • Crotone: Scorfinu veraci
  • Genova: Scurpena
  • Imperia: Scorpena de scheugghiu
  • La Spezia: Scurpena
  • Manfredonia: Scrofolanera
  • Messina: Scoffina
  • Napoli: Scorfane nire
  • Palermo: Scrufaneddu niuru
  • Pescara: Scorpina
  • Roma: Scorfano
  • Siracusa: Scrofanu
  • Taranto: Scorfane niure
  • Torre del Greco: Scorfano ‘e scoglio
  • Trapani: Scorfano de sicca
  • Venezia: Scarpena negra

Scheda nutrizionale

Acqua (100g)

 78

Proteine (g/100g)
19
Lipidi (g/100g)
0,4
Potassio (mg/100g)
465
Calcio (mg/100g)
61
Magnesio (mg/100g)
21
Ferro (mg/100g)
5

Ricette