Home » Schede delle specie » Pesci » Triglia di Fango

Triglia di Fango

Ordine: PERCIFORMI
Famiglia: Mullidae
Genere: Mullus

Mullus barbatus
(Linneo, 1758)

Presenta il corpo allungato e poco compresso ai lati. A differenza dell’affine Triglia di scoglio, il profilo del capo, in questa specie è quasi verticale mentre l’occhio si trova quasi aderente al profilo superiore. Il colore, nel complesso è giallastro o roseo ma con variazioni di tonalità a seconda dell’ambiente in cui vive. Misura eccezionalmente anche 25 cm ma tale dimensione sembra essere una caratteristica esclusiva degli esemplari di sesso femminile. Vive fino a 300 metri di profondità. Ha abitudini gregarie. Ha carni pregiate. E’ diffusa lungo tutte le coste italiane.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Ancona: Triglia, Rosciolo
  • Bari: Treggh, Minl e sbrigl
  • Brindisi: Tregghia caputedda
  • Cagliari: Triglia de fangu, Triglia arrubia
  • Catania:Trigghia, Trigghia caputedda
  • Gaeta: Treglia saponara
  • Gallipoli: Trejazzula
  • Genova: Treggia de funnu
  • Livorno: Triglia di rena
  • Messina: Sparacalaci
  • Napoli: Treglie e fango
  • Palermo: Trigghia i fangu
  • Pescara: Barbone
  • Porto Empedocle: Trigghiola, Sparacalaci, Trigghia i fangu
  • Reggio Calabria: Trigghia
  • Roma: Trjia
  • Taranto: Tregghia de fanghe
  • Trapani: Trigghia ‘i fangu
  • Trieste: Barbon
  • Venezia: Barbon, Cavasiol

 Scheda nutrizionale

Valore Energetico (Kcal /100g)
123
Proteine (g/100g)
15,8
Carboidrati (g/100g)
1,09
Lipidi (g/100g)
6,2
Saturi (g/100g)
1,62
Polinsaturi (g/100g)
1,88
Monoinsaturi (g/100g)
1,43
Colesterolo (mg/100g)
94
Fosforo (mg/100g)
218
Calcio (mg/100g)
21
Ferro (mg/100g)
1,1
Potassio (mg/100g)
275
Sodio (mg/100g)
94
Vitamina A (mg/100g)
9
Vitamina B1(mg/100g)
0,07
Vitamina C (mg/100g)
2

 

 

Ricette