Home » Schede delle specie » Pesci » Zerro Musillo

Zerro Musillo

Ordine : PERCIFORMI
Famiglia : Centracanthidae
Genere : Centracanthus

Centracanthus cirrus
(Rafinesque, 1810)

Ha il corpo affusolato, cilindrico che va restringendosi in prossimità del peduncolo caudale. L’occhio è piuttosto grande, il muso è allungato, protrattile, molto di più rispetto alle specie affini. Il colore dell’animale sul dorso è rossiccio, carota, rosso mattone o bruno rossastro mentre i fianchi hanno tinte molto più sbiadite. L’animale può raggiungere anche i 25 cm di lunghezza. Vive a profondità che si aggirano sui 100 – 200 metri. E’ specie gregaria. Ha carni discrete apprezzate solo nel meridione d’Italia. E’ specie rara, comune solo nello Stretto di Messina e nelle aree limitrofe. Questa specie merita di essere valorizzata nellanostra cucina poiché il calcio contenuto nelle sue carni presenta un valore abbastanza elevato tale che il rapporto Ca/P (Calcio-Fosforo), superiore a 0,6 mg, è tra i più alti delle altre specie marine.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Catania: Pisci di umbra
  • Isole Eolie: Sbirru
  • Messina: Asineddu, Sineddu, Puntaloru
  • Napoli: Musillo
  • Palermo: Cirru, Palù