Home » Schede delle specie » Molluschi » Polpo

Polpo

Ordine: OCTOPODIDA
Famiglia: Octopodidae
Genere: Octopus

Octopus vulgaris
(Cuvier, 1797)

Ha il corpo globoso, rugoso e cosparso di piccoli tubercoli. Il capo è più grosso del sacco e separato da questo da una evidente strozzatura. I tentacoli, in numero di otto, sono robusti e provvisti di due serie di ventose sessili. Il primo paio e visibilmente più corto. L’animale è dotato di un particolare mimetismo per cui il suo colore è determinato dall’ambiente in cui esso vive. Generalmente assume colorazioni tendenti al grigiastro o giallastro più o meno chiazzato di macchie verdastre. Il peso di questa specie, dipende dalla quantità di prede che l’animale trova nel corso della sua vita, che solitamente non oltrepassa i due anni di età, durante i quali può arrivare fino a 25 kg di peso.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Calabria: Purpu verace
  • Campania: Purpo, Purpo verace, Pulpetiello, Pulpe ‘e scoglio
  • Lazio: Polpo, Polpo di scoglio, Porpo di scoglio
  • Liguria: Porpo,Purpo, Polpo
  • Puglia: Vurpo, Vurpe, Vurpo de petra
  • Toscana: Porpo di scoglio
  • Sardegna: Pruppu-èru
  • Sicilia: Pruppu
  • Veneto: Folpo, Folpo-toto

Scheda nutrizionale

Valore Energetico Kcal/100g

57
Acqua (g)
82
Proteine (g/100g)
10,6
Lipidi (g/100g)
1
Saturi (g/100g)
0,23
Polinsaturi (g/100g)
0,24
Monoinsaturi (g/100g)
0,16
Colesterolo (mg/100g)
140
Carboidrati (g/100g)
1,4
Fosforo (mg/100g)
189
Ferro (mg/100g)
5,6
Calcio(mg/100g)
144
Rame(mg/100g)
1
Zinco (mg/100g)
5,1

Ricette