Home » Ricette » Pesce spada » Carpaccio di pesce spada con pomodori secchi

Carpaccio di pesce spada con pomodori secchi

(Pisci spata crudu chi pumadoru sicchi)

Ingredienti

350 g di trancio di pesce spada
80 g di pomodori secchi
un ciuffo di prezzemolo
mezzo cucchiaio di zucchero
un cespo d’insalata riccia
tre cucchiai d’olio d’oliva
due limoni
due pompelmi
sale
pepe

Procedimento

Pulite il pesce spada, eliminando la pelle e l’osso centrale.
Lavatelo, asciugatelo e fatelo indurire in freezer per 30 minuti, in modo da poterlo tagliare più facilmente.
Estraetelo dal freezer, tagliatelo a fettine sottili, stendete le fettine preparate sul fondo di un vassoio dai bordi piuttosto alti.
Spezzettate i pomodori secchi e distribuiteli sul pesce, cospargete il tutto con lo zucchero.
Spremete i limoni e un pompelmo e versate sul carpaccio il succo degli agrumi,coprite con pellicola e lasciate marinare in frigorifero per 20 minuti.
Sbucciate intanto al vivo il pompelmo rimasto e tagliatelo a dadini.
Mondate l’insalata riccia e asciugatela.
Sgocciolate le fettine marinate e sistematele su un letto d’insalatina fresca.
Condite con olio, sale pepe e guarnite con i dadini di pompelmo ed il prezzemolo lavato e tritato.

Schede ittiche