Home » Schede delle specie » Pesci » Sardina

Sardina

Ordine: CLUPEIFORMI
Famiglia: Clupeidae
Genere: Sardina

Sardina pilchardus
(Walbaum, 1792)

Ha il corpo allungato, fusiforme, compresso ai lati. La bocca è grande, incisa obliquamente, munita di denti piccolissimi. Il corpo è ricoperto di scaglie grandi e caduche. Il colore del corpo è azzurro bluastro sul dorso ed argenteo sui fianchi e sul ventre. In prossimità dell’opercolo assai spesso c’è una macchia nerastra seguita da alcune macchioline nere che arrivano fino al limite posteriore della dorsale, non sempre, però, bene evidenti. La sua lunghezza solitamente si aggira sui 10-15 cm. E’ un pesce migratorio e gregario. Ha carni molto buone, si consumano fresche, sott’olio o sotto sale. E’ molto comune lungo tutte le nostre coste.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Bari: Sard, Sarachidd
  • Genova: Sardena
  • Imperia: Sardenna
  • La Spezia: Sardenna
  • Livorno: Sardina
  • Messina: Sadda, Sadduzza
  • Napoli:Sarda, Sardella
  • Olbia: Saldina
  • Palermo: Sarda
  • Pescara: Sardella descaia
  • Reggio Calabria: Sarda, Sardedda
  • Roma: Sarda, Melelle
  • Savona: Sardina, Paasetta
  • Taranto: Sarda, Faloppe
  • Torre del Greco: Sarda, Sardona, Saraca
  • Venezia: Sardela, Palassiola
  • Ventimiglia: Sardena, Parasina, Putina

Scheda nutrizionale

Valore Energetico (Kcal /100g)
129
Acqua (g/100g)
60,7
Proteine (g/100g)
20,3
Carboidrati (g/100g)
1,5
Lipidi (g/100g)
15,4
Saturi (g/100g)
4,71
Monoinsaturi (g/100g)
2,89
Polinsaturi (g/100g)
6,29
Magnesio (mg/100g)
70
Sodio(mg/100g)
66
Calcio (mg/100g)
33
Ferro (mg/100g)
1,8
Fosforo (mg/100g)
215
Potassio (mg/100g)
630
Zinco (mg/100g)
3,90
Rame (mg/100g)
1,6
Selenio (mg/100g)
58,0
VitaminaA (mg/100g)
0,28
Colesterolo (mg/100g)
65

Ricette