Home » Schede delle specie » Pesci » Donzella

Donzella

Ordine: PERCIFORMI
Famiglia: Labridae
Genere: Coris

Coris julis
(Linneo, 1758)

Ha il corpo allungato e compresso ai lati. Questo pesce, dai colori sgargianti, si manifesta sotto due differenti livree anche se esistono forme intermedie con toni meno vivaci. La livrea primaria, tipica del 75% degli esemplari femminili, si presenta con un colore marrone rossiccio sul dorso e con sfumature bianche-azzurre sul ventre. La livrea secondaria, tipica del 97% della fase maschile ha colori molto appariscenti. Il dorso è bruno, verde o bluastro. I fianchi sono percorsi da una fascia a margini sinuosi di colore rosso vivo o arancio. Spesso, dietro le pettorali, è presente una macchia nerastra, blu o marrone scuro. Il ventre è bianco o giallastro. Questo pesce può raggiungere la lunghezza massima di 25 cm. Vive a profondità non oltre i 100 metri. Gli individui giovani sono gregari, gli adulti vivono più solitari. Ha carni ottime per la zuppa di pesce. E’ molto comune lungo tutte le coste italiane.

Vocabolario dei nomi dialettali italiani

  • Ancona: Donzella
  • Brindisi: Cazzu di re
  • Cagliari: Pisci urrej
  • Catania: ‘Nzaraddu, Julo, Viriola fimminedda, Virijula
  • Civitavecchiua: Miccio del re
  • Genova: Zinguela, Panighea
  • Livorno: Nicchio di re, Cazzodi re
  • Messina: Pizzirè, Viriola masculina, Viriola fimminedda
  • Napoli: Cazzillo ‘e rrè Pinto ‘e rrè
  • Palermo: Viriola, Viola, Viuledda
  • Pescara: Donzella, Signorine, Signurinelle
  • Taranto: Cazzu de reja
  • Trapani: Viola, Cazz’errej
  • Trieste: Girella
  • Venezia: Donzella

Ricette